Come scegliere lo shampoo più adatto al tuo cane



La maggior parte dei proprietari di cani adotta una strategia per fare il bagno al proprio amico peloso. Di solito si organizza tutto il necessario prima di avvertire il cucciolo che è giunto il momento di fare il bagno.

La scelta di prodotti adatti alla pelle e alla pelliccia del cane è fondamentale e trovare lo shampoo giusto richiede alcune accortezze. Ecco alcune cose da tenere in considerazione prima di comprare uno shampoo per cani.

Le basi

Quando compri uno shampoo, prendi in considerazione solo quelli specifici per i cani.

Anche se il tuo shampoo funziona perfettamente sui tuoi capelli, il PH della pelle di un cane è molto diverso. Naturalmente, un normale shampoo pulisce anche il pelo di un cane, ma potrebbe alterare l’equilibrio della pelliccia. Oltre a rendere secca la pelle, lo shampoo sbagliato potrebbe creare l’ambiente perfetto per il proliferare di virus, batteri e parassiti. Inoltre, quando acquisti uno shampoo per Fido, non dovresti mai sceglierlo in base al profumo.

Gli esperti di Petyoo forniscono vari consigli su come scegliere shampoo diversi a seconda della razza, facendoti risparmiare tempo e denaro!

Il tipo di pelle

Quando scegli uno shampoo, tieni anche in considerazione il tipo di pelle del tuo cane. Per esempio, se ha la pelle secca, acquista uno shampoo idratante. I prodotti migliori sono quelli a base di olio di jojoba e farina d’avena, perché hanno un’azione lenitiva. Dopo aver lavato il cane, assicurati di aver risciacquato il pelo accuratamente, specialmente se ha la pelle secca, altrimenti i residui di sapone non faranno che peggiorare il prurito e la desquamazione. Se il cane ha una pelle sensibile, dovresti comprare uno shampoo ipoallergenico, un prodotto molto più sicuro perché non contiene profumi e coloranti artificiali. Per evitare rischi, dovresti considerare l’uso di shampoo con ingredienti naturali anche se la pelle del cane non è particolarmente sensibile.

Il pelo

Esistono diverse specie di cani e ciascuna ha un mantello diverso. Mentre alcuni cani hanno un doppio strato di pelo e una pelliccia spessa, altri hanno pelo setoso e sottile. Se il pelo del cane è fine e tende ad annodarsi facilmente, dovresti considerare l’acquisto di uno shampoo districante. Se invece il cane perde molto pelo, dovresti comprare uno shampoo che risolva questo problema specifico. Se il pelo del cane è molto bianco, potrebbe ingiallirsi nel tempo se non usi lo shampoo giusto e anche il pelo nero può perdere la propria lucentezza e diventare opaco.

Tuttavia, con lo shampoo giusto, si può conservare il colore originale del mantello. Per evitare di alterare il colore o di attenuare la lucentezza del pelo, dovresti fare qualche ricerca per essere sicuro di acquistare lo shampoo più adatto.

Compra uno shampoo per cani di qualità

Prima di escludere a priori i prodotti costosi, tieni presente il fatto che una bottiglia di shampoo per cani dura più a lungo rispetto a quella di uno shampoo per esseri umani, a prescindere dalla frequenza con cui lavi il tuo cane. Un flacone grande di shampoo per cani può durare un anno intero, questo significa che il prodotto non solo manterrà il cane pulito, ma ti farà risparmiare denaro nel tempo. Utilizzando uno shampoo di qualità, il cane rimarrà pulito più a lungo e dovrai lavarlo meno di frequente.

Invece di acquistare prodotti più economici, ma che vanno utilizzati più spesso, è molto più conveniente nel tempo acquistare un prodotto di qualità.

Questi suggerimenti ti aiuteranno a scegliere il prodotto giusto per il tuo cane. Se, nonostante tutto, ancora non riesci a trovare lo shampoo più adatto, allora dovresti chiedere consiglio al tuo veterinario in base al tipo di pelle e al pelo del tuo cane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *